lunedì 25 marzo 2013

LA BOMBONIERA

Ciao a tutti....eccomi di nuovo a parlare di preparativi per le nozze ...e questa volta parliamo delle bomboniere.....
Offrire una bomboniera ai nostri amici e parenti è senza dubbio una tradizione che si perde nella notte dei tempi...ma la leggenda vuole che, se gli sposi vorranno trascorrere la loro vita insieme ricca di, fertilità, abbondanza di salute, longevità, felicità e ricchezza (questo è il significato dei 5 confetti), dovranno assolutamente offrire nel giorno delle nozze i confetti propiziatori accompagnati da un cadeau....
Negli ultimi anni si è verificata una "moda" alquanto strana.......infatti alcuni sposi informano i loro invitati che non avranno la bomboniera, ma che la spesa che questa comporta viene devoluta in beneficenza.
Nulla di più sbagliato! Naturalmente......non la beneficenza! Ma la mancanza di bon ton nei riguardi dei vostri amici e parenti.
Se una coppia di sposi vuole devolvere una somma in beneficenza per condividere un momento di grande felicità con chi è più sfortunato, è sicuramente un atto di merito, ma non serve pubblicizzarlo ....si può sicuramente ricavare dalla somma a disposizione per le nozze una parte da distribuire in azioni lodevoli.
Qualsiasi oggetto si scelga come bomboniera deve essere ordinato almeno 2 mesi prima in modo che si possa avere qualche giorno prima delle nozze per essere distribuito a parenti ed amici alla fine della cerimonia......e dovrà essere corredato di un sacchettino, scatolina o altro per contenere i confetti che come abbiamo visto di solito sono 5........e il bigliettino con i nomi degli sposi.
Anche per quanto riguarda il confetto, oltre al classico con le mandorle, oggi c'è la possibilità di scegliere vari gusti sia alla frutta che al cioccolato o aromatizzati con nuovi sapori.....anche il mondo della confetteria è sempre in continua evoluzione..... 

martedì 12 marzo 2013

TRUCCO....E TRUCCO

Care spose.....oggi parliamo di trucco.....c'è trucco e trucco per il giorno del si e quello che consigliano i grandi make up artist è......NON ESAGERARE....
Al viso, in un giorno speciale come quello del matrimonio, va dedicata un'attenzione particolare affinche risplenda con naturalezza, lasciando spazio alle emozioni.
Il make up della sposa deve essere tenue e delicato, resistere per una giornata lunga, piena di emozioni e......lacrime
Ecco come fare un  trucco perfetto....qualche consiglio sui prodotti da usare:
prima di tutto idratare con una crema compatibile con la propria pelle, che oltre un effetto protettivo favorisce la stesura del fondotinta .......si può mescolare il fondotinta con un prodotto illuminante e stendere il mix sul viso, per dare movimento al colorito si applica il fard "poco" sugli zigomi e sulle tempie, dopodiché si applicherà un velo di cipria che aiuta a mantenere un effetto opaco durante l'intera giornata.
Lo sguardo dovrà essere fresco, intenso e magnetico.
Per dare rilievo agli occhi e sottolineare l'intensità sono perfetti gli ombretti chiari e perlescenti, che illuminano lo sguardo, inoltre con l'uso del mascara si ottiene un risultato più intenso, attenzione ad usare un mascara ottimo, primo per evitare sbavature e che resista alle........lacrime!

giovedì 28 febbraio 2013

I SI E I NO DELLE NOZZE

Buongiorno a tutti ......per il giorno più bello della vita, ecco un vademecum del lecito e del proibito........vi elencherò poche e semplici regole da rispettare onde evitare spiacevoli disguidi.......incominciamo......

COSA SI PUO' FARE:
- indossare l'abito lungo
- abbinare cristalli e punti luminosi per abito ed accessori
- prediligere l'utilizzo del velo, corto o lunghissimo
- fasciare i gambi del bouquet
- optare per il bouquet monocolore con inserimenti di verde
- illuminare il viso con un make up naturale
- preferibile il fiore all'occhiello per sposo ed invitati

COSA NON SI PUO' FARE:
- scegliere il bouquet a cascata se la sposa è di esile corporatura
- presentarsi con una super abbronzatura ed un profumo troppo forte
- utilizzare lingerie troppo evidente
- presentarsi con le unghie smaltate dalle forti tonalità
- allegare il bigliettino della lista nozze alle partecipazioni
- lancio della giarrettiera o taglio della cravatta

Con queste semplici regole il vostro matrimonio sarà un successo.......

martedì 19 febbraio 2013

ACCONCIATURA....ECCO LE TENDENZE

Ciao carissime amiche.......oggi vi voglio parlare delle tendenze 2013 delle acconciature sposa.......
Non abbiate timore sia che abbiate i capelli lunghi o corti riuscirete a trovare l'acconciatura perfetta per voi........raccolta, semi-raccolta, con capelli sciolti, con o senza velo........
Il velo è uno dei simboli per eccellenza della sposa e il dubbio è se indossarlo oppure no......e se si lungo, medio o corto? Naturalmente non è indispensabile averlo, dipende molto dal gusto di ogni sposa, ma certo è che alcuni abiti chiamo il velo come dettaglio imprescindibile.....tipo gli abiti con lo strascico, con gonna ampia.....oppure quelli di pizzo.
Per l'acconciatura quella che andrà sempre di moda sarà il raccolto........in varie varianti.....dal raccolto morbido allo chignon tipo ballerina a il raccolto cotonato......per chi invece non vuole raccogliere i capelli optate per un capello lungo liscio con onde leggere......
Le spose che hanno i capelli corti potranno invece giocare molto con gli accessori tipo i fermagli gioiello, i cerchietti in tessuto o con applicazioni di cristalli......
Ora tocca a voi con la vostra "hair stylist" (meglio conosciuta come.....parrucchiera)......scegliere la vostra acconciatura ideale per il giorno delle vostre nozze

           

venerdì 8 febbraio 2013

IL BOUQUET....NEWS DAL MONDO MATRIMONI

Carissimi amici....oggi parliamo di un elemento molto importante e romantico per la sposa .....si tratta del BOUQUET....e vi voglio aggiornare sulle tendenze nel mondo dei matrimoni.....
Il Bouquet da sposa è uno dei protagonisti del matrimonio, di seguito alcune idee per il vostro....

IL BOUQUET TRADIZIONALE
Se il vostro è un matrimonio classico optate per un bouquet composto principalmente da rose, scegliete tinte pastello.
Se non siete troppo alte il vostro bouquet deve essere piccolino e rotondo, se siete alte e slanciate la vostra scelta dovrà dirigersi verso un bouquet lungo e a cascata.

IL BOUQUET ORIGINALE
Se avete voglia di osare....di farvi notare...oltre ai fiori potrete usare degli elementi come frutta o verdura nei toni del verde (mele, carciofi ecc.) oppure se volete osare veramente usate toni forti come arance, limoni ecc.....potrete poi aggiungere  qualche erba aromatica tipo lavanda, timo, rosmarino renderanno il vostro bouquet molto profumato......

IL BOUQUET PERSONALIZZATO
Per questo tipo di bouquet avete bisogno di accessori tipo nastri colorati (a tema con il colore del vostro matrimonio) tipo, raso, rafia, cordoncino ecc.questo vi può servire per rivestire i gambi lunghi del vostro bouquet, se invece lo avete con il gambo corto rivestitelo con carta colorata o con del tulle....potete poi sbizzarrirvi inserendo tra i fiori elementi come perle....punti luce colorati....piume....gioielli con pietre risplendenti....o tutto ciò che vi può piacere (ricordatevi sempre di non cadere nel pacchiano).

Questi care amiche sono alcuni suggerimenti fatene buon uso....ed ora andate a scegliere il vostro bouquet....quello che più vi rappresenta....

Se invece volete aiuto, suggerimenti....contattatemi ci divertiremo insieme a creare il vostro BOUQUET

Bouquet tondo colori pastello



Bouquet personalizzato  a cascata